Deliziosa ricetta delle cartellate pugliesi con miele: il dolce tradizionale che conquista il palato

ricetta cartellate pugliesi con miele

Ingredienti:

  • 500g di farina tipo “00”
  • 100ml di vino bianco dolce
  • 50g di strutto fuso
  • 50g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 uovo
  • miele q.b. per la glassatura

Preparazione:

Per realizzare le cartellate pugliesi con miele, iniziate mescolando la farina con lo zucchero, il sale e i semi di finocchio in una ciotola capiente. Create una fontana al centro e versatevi il vino bianco, lo strutto fuso e l’uovo. Iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciatelo riposare per almeno 30 minuti, coperto con un canovaccio.

Trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto in piccole porzioni e stendetelo con un mattarello. Tagliate delle strisce di pasta larghe circa 2-3 centimetri e fate un incisione al centro di ognuna. Arrotolate le strisce su se stesse, passando la pasta sotto l’incisione per ottenere la classica forma a cartellata.

You may also be interested in:  Squisitezze in padella: la ricetta definitiva per i broccoli con acciughe che farà impazzire il tuo palato!

Una volta ottenute tutte le cartellate, friggetele in abbondante olio di semi di girasole fino a quando risulteranno dorate e croccanti. Scolatele su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

Presentazione:

Le cartellate pugliesi con miele sono pronte per essere servite. Prima di gustarle, potete ricoprirle con del miele per una nota dolce e caratteristica. Questo antico dolce natalizio pugliese è perfetto da gustare durante le feste di Natale, accompagnato da un bicchiere di vino dolce.

You may also be interested in:  Cestini di pasta sfoglia senza stampini: la soluzione facile e deliziosa per una presentazione indimenticabile

Le cartellate richiedono un po’ di pazienza nella preparazione, ma il risultato finale ripagherà tutti i vostri sforzi. Sperimentate questa ricetta tradizionale e sorprendete i vostri ospiti con un dolce tipico della cucina pugliese.

Buon appetito!

Lascia un commento